Anche tu puoi aiutarci a combattere le malattie cardiovascolari e salvare una vita.

Dona Ora

Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: 50,00€

Aumentare la sopravvivenza da arresto cardiaco è una necessità. Secondo dati ISTAT l’arresto cardiaco è responsabile del 10% dei decessi che si verificano ogni anno in Italia (circa 600.000 l’anno), più delle morti per alcol,  droga, incidenti stradali. L’unico modo per diminuire, anche drasticamente, i decessi per arresto cardiaco è diffondere sempre di più le manovre di rianimazione cardiopolmonare. Ma il massaggio cardiaco da solo non basta: con l’utilizzo precoce del defibrillatore la sopravvivenza in caso di arresto cardiaco passa dall’attuale 2% al 50%.

Ad oggi siamo riusciti a consegnare già 6 defibrillatori in tutto il territorio Italiano tra scuole, impianti sportivi e palestre, aziende private, forze dell’ordine, condomini, luoghi pubblici. Con il tuo aiuto donerai un defibrillatore completo a norma di legge, e chi lo riceverà avrà anche a disposizione un corso che affronterà le tematiche della rianimazione cardiopolmonare nell’adulto, nel bambino e nel neonato, la disostruzione delle vie aeree nell’adulto, nel bambino e nel neonato, come affrontare una chiamata al 118 e come usare un DAE (Defibrillatore semiautomatico esterno).