Le manovre salvavita al Senato della Repubblica

CFM insegna ai Senatori le manovre di disostruzione in caso di soffocamento

Si è tenuto martedì 12 Luglio il corso sulle manovre salvavita presso il Senato della Repubblica ai Senatori del Movimento 5 Stelle e agli amministrativi.

Il corso, voluto fortemente dall’On. Maria Domenica Castellone, è stato tenuto dal Dott. Fausto D’Agostino, Dott. Stefano Ianni e Dott. Paolo Petrosino.

Per il corso, incentrato nell’insegnare le manovre di disostruzione in caso di soffocamento da corpo estraneo, sono stati utilizzati manichini adulti e pediatrici e simulatori avanzati ad alta fedeltà

In genere se ne parla solo in seguito a tragici fatti di cronaca, ma poi l’attenzione cala e il problema torna a essere trascurato: in realtà, se analizziamo i numeri scopriamo che il soffocamento è un fenomeno molto preoccupante e rilevante – spiega il Dott. D’Agostinoe ci sono alcune categorie di persone a rischio, principalmente bambini e anziani”.

In effetti ogni settimana una persona muore per soffocamento a causa di un boccone che va di traverso e ostruisce le vie aeree e il soffocamento da corpo estraneo costituisce quasi mille ospedalizzazioni all’anno. L’ostruzione delle vie aeree è responsabile ogni anno del 27 per cento di tutte le morti accidentali dei bambini al di sotto dei 4 anni di età. È un evento che riguarda tutte le fasce di età pediatrica, ma l’incidenza maggiore si osserva nei bambini fra i 12 e i 36 mesi d’età. In Italia, secondo l’Istituto superiore di Sanità, si verificano circa 450 episodi di inalazione di corpo estraneo ogni anno e la mortalità si aggira intorno a 30 bambini con meno di 4 anni ogni anno.

È indispensabile che queste manovre vengono insegnate nelle scuole, affinchè si è pronti sin da giovani ad essere in grado di salvare il prossimo” ha precisato la Senatrice Maria Domenica Castellone.

Al corso hanno partecipato i Senatori: Maria Domenica Castellone, Agenese Gallicchio, Gabriele Ianzi, Gisella Naturale, Gianmarco Dell’Olio, Felicia Gaudiano, Patty L’Abbate, Lalla Mantovani, Emiliano Fenu.

Leave A Reply